La Dichiarazione di Successione

Cos'è e come e quando si fa la dichiarazione di successione

 

Che cos’è la dichiarazione di successione?

La dichiarazione di successione è quella comunicazione obbligatoria per legge con la quale si dichiara all’Agenzia delle Entrate le generalità dei successori e la descrizione dei beni oggetto della successione, ed è funzionale al pagamento dell’imposta sulle successioni. Si tratta di un adempimento fiscale di fondamentale importanza, in quanto costituisce condizione imprescindibile al fine di poter disporre dei beni ricevuti a causa di morte.

Chi la deve fare?

Devono presentare la dichiarazione di successione:

  • gli eredi, i chiamati all'eredità e i legatari (purché non vi abbiano espressamente rinunciato o - non essendo nel possesso dei beni ereditari - chiedono la nomina di un curatore dell’eredità, prima del termine previsto per la presentazione della dichiarazione di successione) o i loro rappresentanti legali
  • i rappresentanti legali degli eredi o dei legatari
  • gli immessi nel possesso dei beni, in caso di assenza del defunto o di dichiarazione di morte presunta
  • gli amministratori dell’eredità
  • i curatori delle eredità giacenti
  • gli esecutori testamentari

Se più persone sono obbligate alla presentazione della dichiarazione è sufficiente presentarne una sola.

Sono previsti degli esoneri?

Non c'è obbligo di dichiarazione se ricorrono contemporaneamente le seguenti condizioni:

  • l'eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta del defunto
  • ha un valore non superiore a 100.000 euro
  • non comprende beni immobili o diritti reali immobiliari.

Entro quando si fa?

La dichiarazione di successione deve essere presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide con il momento del decesso del de cuius.

Dove si presenta?

La dichiarazione deve essere presentata presso l’Ufficio delle Entrate nella cui circoscrizione era fissata l’ultima residenza (domicilio fiscale) nel caso in cui il de cuius fosse residente in Italia.

Come si presenta?

La dichiarazione deve essere predisposta sull’apposito modello dell’Agenzia delle Entrate a pena di nullità della dichiarazione stessa. Va poi trasmessa telematicamente alla stessa Agenzia.


Per approfondire: quali sono le tasse da pagare per la Dichiarazione di Successione? Leggi l'articolo


Scarica la documentazione